Belen esulta per la pole di Iannone in Moto Gp

Non è passata inosservata la presenza di Belen Rodriguez nel boxe Ducati di Andrea Iannone al Gran Premio di Austria

Non è passata inosservata la presenza di Belen Rodriguez nel boxe Ducati di Andrea Iannone al Gran Premio di Austria. La showgirl, avvicinata da Sky, non ha voluto parlare trincerendosi dietro un "mi vergogno". Dopo la qualificata, coronata dalla pole, anche Iannone non si è sbilanciato sulle voci secondo cui fra i due ci sarebbe qualcosa di più di una semplice amicizia. "E' una amica speciale, è venuta a vedere la gara e sono contento se si diverta. Domani c'è? Vediamo", ha detto Iannone. Intanto dietro Iannone ci sarà Valentino Rossi, staccato di 147 millesimi. Terzo Andrea Dovizioso, a 156 millesimi da Iannone. Dietro una prima fila tutta italiana c’è il tris spagnolo composto da Jorge Lorenzo (Yamaha), Marc Marquez (Honda) e Maverick Vinales. Settimo Cal Crutchlow, quindi Scott Redding, Pol Espargaro ed Hector Barbera a chiudere la top ten. Paura per la caduta di Marc Marquez nelle libere. Nel tentativo di evitare in curva è scivolato battendo violentemente la spalla destra. Si temeva la frattura della clavicola, ma ai microfoni di Sky Sport Livio Suppo, team principal della Honda HRC, ha spiegato che "gli è uscita la spalla ma se l’è rimessa a posto venendo ai box con lo scooter".