Belen Rodriguez è il regalo più bello di San Valentino per Iannone

Belen Rodriguez e Andrea Iannone sono in Malesia perché il pilota deve inaugurare il nuovo anno con la Suzuki. I due fidanzatini hanno festeggiato il loro San Valentino all'insegna dell'amore (social)

Belen Rodriguez e Andrea Innone hanno festeggiato il loro San Valentino d'amore in Malesia, il pilota di MotoGp, poi, ha pubblicato sul suo profilo Instagram una loro foto.

La loro storia d'amore procede a gonfie vele. Belen Rodriguez sembra aver ormai dimenticato il marito Stefano De Martino e ora nel suo cuore c'è un altro uomo che "mi tratta come nessuno ha mai fatto". In queste settimane, i due piccioncini si trovano in Malesia perché Innone deve inaugurare il nuovo anno con la sua Suzuki.

Belen, così ha pensato di seguirlo con il figlio Santiago dall'altra parte del mondo. Su Instagram, ogni giorno, condividono momenti della loro giornata. Dalle passeggiati in riva al mare alle visite allo zoo. Ma una foto in particolare ha catturato l'attenzione del pubblico, quella pubblicata per il giorno di San Valentino.

Lo scatto condiviso da Andrea Iannone mostra Belen mentre indossa la sua tuta da corsa. "Come non poterti amare", scrive lui su Instagram e subito lei replica: "Ti ridò la tuta solo perché vai più forte". Ad attirare l'attenzione dei fan, però, è quello che si intravede dalla cerniera della tuta.

Sembra proprio che la Rodriguez sia il regalo più bello per Iannone. (Guarda la foto)

Come non poterti amare !!! @belenrodriguezreal #sanvalentinesday

Un post condiviso da Andrea Iannone (@andreaiannone) in data:

Commenti

PAOLINA2

Mer, 15/02/2017 - 15:59

Avanti un altro, l'ultimo e' sempre il migliore.

il sorpasso

Sab, 18/02/2017 - 04:53

Che schifo di persone

cgf

Sab, 18/02/2017 - 12:39

posso assicurare che faceva molto caldo martedì 14 febbraio in Malesia.

Spartakus

Mar, 21/02/2017 - 16:51

chissà quanto è costato alla suzuki, iannone : se prima aveva un pizzico di speranza nel motogp adesso le ha perse tutte...

Ritratto di ilvillacastellano

ilvillacastellano

Mer, 22/02/2017 - 18:06

E' il caso di dire di costei come canta Cocciante: "Bella senz'anima". E nulla più. "Avanti il prossimo, povero diavolo".

Anonimo (non verificato)