Berry a tutto rock

«Se vuoi provare a dare un altro nome per il rock and roll, chiamalo Chuck Berry». Così diceva John Lennon, e così è stato e sempre sarà nonostante il vecchio e agguerrito Chuck se ne sia andato lo scorso marzo. Questo disco postumo raccoglie nuovi brani inediti del grande chitarrista a 38 anni dal suo ultimo album in studio ed è una piccola chicca per i fan dello r'n'r. Berry ne aveva annunciato l'uscita il 18 ottobre dell'anno scorso, durante la megafesta per i suoi 90 anni. Qui da Wonderful Woman a Lady B. Goode (ideale seguito della rivoluzionaria Johnny B. Goode) è tutta una celebrazione del suo stile in compagnia della Blueberry Hill Band, in cui militano anche il figlio e il nipote.