Anche Beyoncé è vittima di Photoshop: ecco la trasformazione

"W Magazine" voleva omaggiare la pop star pubblicando una sua imamgine sulla rivista. Ma per il magazine la cantante è troppo formosa così la foto è stata ritoccata

Reuters

E' diventata famosa per le sue curve mozzafiato, ma evidentemente non ha tutti piacciono: anche Beyoncé è stata vittima di Photoshop.

La regina del pop ha recentemente pubblicato il suo ultimo video-album, "Lemondade". La rivista di moda statunitense "W Magazine" ha voluto mostrate tutta la sua ammirazione per la cantante postando una sua foto nel settimanale. Lo scatto è stato fatto dal fotografo Patrick Demarchelier nel 2011, ma i più attenti hanno notato che qualcosa non torna.

Infatti, la foto appare notevolemente ritoccata con Photoshop. Anche se Beyoncé incrocia un po' le gambe, le cosce non si sfiorano neppure. Anzi, tra le gambe della celebre pop star si vede un buco. Subito i fan hanno inscenato una vera e propria protesta perché proprio quelle curve hanno reso famosa e unica Beyonce.

In rete, si può trovare la foto incriminata e in molti si sono scatentati con i commenti:"Ritocco terribile, lei ama le sue curve e le sue cosce" Perché usare Photoshop?", "Dio mio! Non può sembrare così. Photoshop è terribile", "E’ patetico Photoshop. Mettere una falso vuoto tra le sue cosce che lei non ha mai avuto. Perché sprecare il tuo tempo? E' perfetta così, senza quel buco". (Guarda la foto ritoccata)

I fan si sono subito mobilitati per "difendere" le forme della cantante e hanno iniziato a pubblicare gli scatti originali della celebre pop star. In altre foto, infatti, viene visibilmente mostrato che Beyoncé non ha assolutamente quel famoso divario fra le cosce. Allora tutti gridano al falso e rivogliono la cantante al naturale. (Guarda la foto al naturale)