Bill Cosby confessa: "Drogavo le donne per fare sesso"

Il giudice autorizza la pubblicazione delle carte processuali in cui è coinvolto Bill Cosby: l'attore confessa di aver dato un barbiturico alle donne per fare sesso

Il comico americano Bill Cosby ha ammesso di aver drogato giovani donne per poter fare sesso con loro. Secondo quanto emerso dalle carte processuali che riguardano l'attore - noto in tutto il mondo per il suo ruolo nella sit-com "I Robinson" - avrebbe acquistato un potente barbiturico, il Quaaludes, con l'obiettivo di darlo a donne per poter consumare rapporti sessuali con loro.

Cosby, che oggi ha 77 anni, ha confessato il fatto in una delle cause civili che lo riguardano, quella intentata nei suoi confronti da Andrea Constand, ex direttrice della squadra di basket della Temple University di Philadelphia, che lo accusa di stupro dopo un loro incontro avvenuto nel 1976. Le carte sono diventate pubbliche nonostante la dura opposizione dei legali di Cosby, che per giorni hanno tentato di impedire la pubblicazione dei documenti. Nelle carte dell'interrogatorio, risalente al 2005, si legge la netta confessione di Bill Cosby. Quando l'avvocato della Constand gli chiede se ha dato il Quaaludes anche ad altre donne prima di far sesso con loro, l'attore risponde con un "sì". Stessa risposta alla domanda «Quando ha avuto il Quaaludes pensava che lo avrebbe usato per aver sesso con giovani donne?». In quest'ultimo caso, però, Cosby si è difeso affermando di aver «male interpretato la domanda. Intendevo una donna e non donne».

Il caso della Constand si era chiuso con il pagamento di una somma corposa da parte di Bill Cosby. Al termine del dibattimento diversi organi di stampa hanno chiesto al giudice di poter pubblicare i documenti del processo, mentre gli avvocati dell'attore hanno tentato di far bocciare la richiesta sostenendo che l'uscita sui giornali delle dichiarazioni sotto giuramento avrebbero provocato forte imbarazzo nel proprio assistito. Il giudice ha accolto la richiesta dei giornalisti.

Commenti

Tuthankamon

Mar, 07/07/2015 - 11:05

Splendidi esempi di personaggi pubblici ....

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Mar, 07/07/2015 - 13:02

...."sostenendo che l'uscita sui giornali delle dichiarazioni sotto giuramento avrebbero provocato forte imbarazzo nel proprio assistito...."....Gia!Un "popolare" VERME "imbarazzato"!!!

Ritratto di kikina69

kikina69

Mar, 07/07/2015 - 13:18

ma non era sufficiente la sua virilità e il suo appeal come afrodisiaco? autostima maschile sotto i tacchi insomma.

Ritratto di kikina69

kikina69

Mar, 07/07/2015 - 13:21

queste donne pensavano di andare con lui per recitare il santo rosario, magari i misteri gaudiosi? a me queste donne che arrivano a certi livelli, frequentano un certo tipo di ambiente e poi si "bevono" qualcosa pensando sia acqua frizzante o limonata, mi fanno proprio morire dal ridere. queste false vergincelle mi urtano, lui è un idiota, ma Dio li fa poi li accoppia