Dopo Birignao Bignardi, Cairo pensa di tagliare il tele-tribuno Santoro

Capitolano le icone rosse di La7. Servizio Pubblico nel mirino: costa troppo e non fa share. Ben servito a Santoro?

Capitolano le icone rosse di La7. Una dopo l'altra. Dopo Daria Bignardi, adesso sembra tocccare a Michele Santoro. Secondo Dagospia, infatti, il tele tribuno del giovedì sera non sarebbe più così al sicuro. Servizio Pubblico costa un po' troppo: 300mila euro a botta. Una cifra che Urbano Cairo reputa sempre più insostenibile. Tanto che per sarebbe pronto a tagliare la trasmissione già a partire dalla prossima stagione.

La7 sotto i riflettori. L'addio della Bignardi alle Invasioni barbariche ha apertio una frattura. Lei, la (ex) presentatrice, non l'ha presa bene. Anzi. "Divertiti e compiaciuti dall'interesse generale sulla durata delle Invasioni, come se dopo undici anni fare dieci o undici o dodici puntate in una stagione fosse una notizia rilevante - ha scritto su Facebook - la realtà come al solito è sfumata e noiosa, quindi non la riprenderà nessuno". La Bignardi rinfaccia alla rete di aver sempre pensato a dieci puntate: "Ma per me, con questo formato, sei sarebbero più efficaci". In ogni caso la conduttrice si è adattata alle "esigenze produttive ed editoriali". Per quanto riguarda il futuro, passa la palla a Cairo: "Abbiamo tutto il tempo per pensarci: ci ragioneremo con tranquillità insieme alla Bignardi". Su chi prenderà il suo posto alle Invasioni barbariche, è quasi certo possa essere Myrta Merlino che oggi conduce L'aria che tira al mattino.

Dopo la Bignardi, l'altra testa che potrebbe saltare a La7 è quella di Santoro. Questione di budget, certo, ma anche di share. Negli ultimi mesi Servizio Pubblico ha perso sempre più telespettatori. I tempi dello share a doppia cifra sono lontani. Adesso Santoro è contento quando super il 5-6%. Cairo, invece, non è contento. E già si è messo al lavoro per capire come sostituirlo. Secondo Libero, al posto del giornalista anti Cav per definizione non sono stati ancora fatti nomi plausibili, anche se non si esclude che la prossima stagione televisiva possa essere condotta da Marco Travaglio.

Commenti
Ritratto di perigo

perigo

Ven, 27/03/2015 - 10:41

Sperem, sarebbe un toccasana per la pulizia dell'aria in Italia.

Libertà75

Ven, 27/03/2015 - 11:10

Il problema di Santoro e Travaglio è che senza Berlusconi al potere loro non hanno più nulla da dire, poiché ai radical chic non interessano gli scandali del PD. Non è un caso quella puntata in cui Berlusconi asfalta i 2 mettendoli in ginocchio, loro stessi si erano offerti a perdere perché sapevano che avrebbero fatto più soldi con il Berlusca al potere che all'opposizione. Turn off!

VittorioMar

Ven, 27/03/2015 - 11:20

NO!E poi le barzellette chi ce le racconta?

filger

Ven, 27/03/2015 - 11:28

mi domando se, oltre agli irriducibili fanatici dei centri sociali (qualche centinaio di fenomeni sinistri) ci sia ancora qualcuno che guarda un programma dove ogni volta, da vent'anni, il tema o meglio l'obiettivo principale è uno solo: BERLUSCONI!

Ritratto di ilmax

ilmax

Ven, 27/03/2015 - 11:31

ma il rapper "TRAVA" andato a Italia's Got Talent non ha ricevuto nulla per parteciparvi visto che è il figlio di TRAVAGLIO? ah già c'è la Litizzeto come giudice!

maurizio50

Ven, 27/03/2015 - 11:42

Questa è veramente una pessima notizia! Infatti se il teleimbonitore campano è relegato su La7 , quasi nessuno lo guarda, a parte i soliti oltranzisti ultrasinistri, ;se verrà mandato via, tra poco ce lo ritroveremo su Telekabul a fare propaganda mattina, pomeriggio e sera, ovviamente pagato dai contribuenti italiani!!!!!!

timoty martin

Ven, 27/03/2015 - 12:04

Quanti soldi ha guadgnaro questo losco personaggio sulle spalle di Berlusconi? Ora ha perso il suo bersaglio preferito e molto redditizio. Poverino....

ORCHIDEABLU

Ven, 27/03/2015 - 12:05

SANTORO NON SERVI PIU' AL DP,CAMBIA PARTITO ANCHE TU COSI' FAI DI NUOVO DEI PROGRAMMI SERALI IMPARA ANCHE TANTO CI FREGANO TUTTI.ADESSO C'E' LA NUOVA DIRIGENZA PIU' GIOVANE E' DEVI LASCIARLI LAVORARE ALTRIMENTI I PIU' ANZIANO COME TE IMPEDISCONO IL RINNOVAMENTO POLITICO.SERVONO PERSONE GIOVANI E PREPARATE IN TEMPO PER FARSI UN'ESPERIENZA.PERDERE L'ILLUSIONE DI ESSERE STATI INDISPENSABILI FA DISPIACERE,MA ALMENO TI RINNOVI E TORNI LIBERO.

Alessio2012

Ven, 27/03/2015 - 12:20

E meno male che loro facevano ascolti! Facevano ascolti perché erano alla RAI, sennò non li guardava nessuno!

Ritratto di Giuseppe da Basilea

Giuseppe da Basilea

Ven, 27/03/2015 - 13:39

Con la speranza, che la RAi, non se lo riprenda.

Ritratto di aresfin

aresfin

Ven, 27/03/2015 - 13:58

Come volevasi dimostrare: il bersaglio non è più Berlusconi e tutte queste mezze calzette di sinistra, Santoro, Travaglio, Vauro ecc. non valgono i profumati stipendi che percepiscono, quindi, è giusto che spariscano nel dimenticatoio.

Giorgio5819

Ven, 27/03/2015 - 15:12

Caro Dott. Cairo, con quello che costa questo signorino si possono realizzare trasmissioni ben più performanti e redditizie, e soprattutto più serie, ci pensi, certi sputazzatori bolliti hanno fatto il loro tempo.

mifra77

Ven, 27/03/2015 - 16:20

Solo Berlusconi con il suo fazzoletto spolverino lo può salvare; un paio di puntate al top di ascolti e Travaglio è spazzolato.

mifra77

Ven, 27/03/2015 - 16:25

E la Gruber? lei si che predica male e razzola peggio! A quando la lieta novella?

timoty martin

Ven, 27/03/2015 - 16:45

Quanta arroganza ed ipocrisia c'è da imparare da questo! Speriamo lo facciano zittire e che non riemerga in un altro programma sempre strapagato con soldi nostri

pinosan

Ven, 27/03/2015 - 16:53

Non c'è problema,mamma Rai non abbandona nessuno sopratutto per i faziosi e anti berlusconi.La porta è aperta ed anche il portafoglio.

Zizzigo

Ven, 27/03/2015 - 17:45

Tagliare... a "la julienne"?

Tarantasio.1111

Ven, 27/03/2015 - 18:25

Pulizia nelle trasmissioni...via gli immondi.

gurgone giuseppe

Ven, 27/03/2015 - 18:34

Tagliarlo in che senso?

Ritratto di DASMODEL

DASMODEL

Ven, 27/03/2015 - 18:44

Ha accumulato una fortuna denigrando il Cavaliere o politici di Destra...vada nel ripostiglio di scope e stracci, è quello il suo habitat...fariseo.

fisis

Ven, 27/03/2015 - 18:45

Basta con questi finti comunisti milionari!

elgar

Ven, 27/03/2015 - 18:50

Tolta la causa...manca l'effetto.

Ritratto di HEINZVONMARKEN

HEINZVONMARKEN

Ven, 27/03/2015 - 19:23

BEN SERVITO SAREBBE TROPPO, VISTO IL CALO DEGLI ASCOLTI: MEGLIO UN MAL SERVITO E MOLTO ASSERVITO

Ritratto di bingo bongo

bingo bongo

Ven, 27/03/2015 - 19:41

Santoro è preoccupato.Se gl'italiani scoprono il bluff Renzi-no e lo cacciano,Santoro non ha più materiale per riempire il vuoto delle sue trasmissioni a meno che la procura di Milano non mandi un avviso di garanzia a Berlusconi ,quale violentatore della Befana Camusso.

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Sab, 28/03/2015 - 01:27

L'epilogo della storia di un ciarlatano. Dopo anni di TV spazzatura si avvia al declino una forma di disinformazione che aveva affossato il giornalismo. IL GURU DEI TRINARICIUTI FA FINALMENTE FAGOTTO?

Accademico

Sab, 28/03/2015 - 09:19

Signori, Urbano Cairo è una persona seria!