Brad Pitt e Angelina Jolie: ecco il patto prematrimoniale

Se l'attore tradirà la moglie, perderà la custodia dei figli. E se i due divorzieranno il patrimonio andrà ai figli

Brad Pitt e Angelina Jolie hanno stipulato un patto prematrimoniale, svelato dal magazine Star, secondo il quale, in caso di divorzio, tutti i soldi guadagnati dai due dopo il matrimonio dovranno essere accantonati in un fondo da dividere in sei parti uguali per i sei figli della coppia. I due si sono sposati lo scorso 23 agosto in Francia. Il patrimonio della coppia ammonta a quasi cinquecento milioni di dollari con Pitt che si attesta a 240 e Jolie a 185. In caso di tradimento Pitt perderebbe la custodia dei figli. In caso di divorzio nessuno pretenderà nulla dall’altro.

Pitt e Jolie hanno sei bambini, tra adottivi e naturali: Chivan Maddox Jolie-Pitt, di 13 anni, adottato nel 2002 in un orfanotrofio di Battambang, in Cambogia. Zahara Marley Jolie-Pitt, adottata nel 2005 in un orfanotrofio di Addis Abeba, in Etiopia, pochi mesi dopo la nascita. Chivan e Zahara, adottati inizialmente dalla sola Angelina, sono stati adottati legalmente anche da Brad Pitt nel 2006. Shiloh Nouvel Jolie-Pitt, figlia naturale, nata nel 2006 con taglio cesareo mentre Angelina si trovava in Namibia. Pax Thien Jolie-Pitt, di 9 anni, adottato nel 2007 in un orfanotrofio di Ho Chi Min City. Infine Knox Leon Jolie-Pitt e Vivienne Marcheline Jolie-Pitt, gemelli, figli naturali, nati a Nizza in Francia nel 2008.

Commenti
Ritratto di bobirons

bobirons

Ven, 12/09/2014 - 18:53

Scusate, ma la par condicio ? Se lui tradisce .. ecc. Ma se é lei a tradire ? Il Brad che fa, cornuto e mazziato ?

Ritratto di Giano

Giano

Ven, 12/09/2014 - 19:26

Che palle questi due sempre in prima pagina. Ma chi se ne ...