Bruno Barbieri glissa sul Masterchef Gate: "Spero finisca tutto nel dimenticatoio"

Il giudice del talent di cucina, ospite alle Invasioni barbariche, non vuole esporsi troppo: "La polemica ci può stare, ma non è stato giusto"

Dopo le polemiche scatenatesi in seguito alla messa in onda del servizio relativo alla rivelazione del vincitore di MasterChef mandato in onda da Striscia la Notizia, condotta da sul web si è scatenata una guerra. Lo chef stellato Bruno Barbieri, ospite della trasmissione di Daria Bignardi, torna a parlare della polemica che ha tenuto banco nell'ultima settimana, ma smorza subito i toni: "Non è stato giusto per i telespettatori, ma ci sta". E continua: "Non ho detto nulla, non avevo detto il nome del vincitore neanche a mia madre". Eppure, la voglia di parlare di quello che è stato ribattezzato il "MasterChef gate", è poca. Infatti, lo chef glissa: "Sinceramente, spero che finisca tutto nel dimenticatoio".

L'attenzione è tutta sulla nuova versione del programma dedicato ai piccoli. Barbieri, infatti, è giudice anche della trasmissione Junior MasterChef, per i bambini aspiranti chef. Chissà se Striscia rivelerà anche il bambino vincitore.