Bufera su Michael Jackson: via il nome della star da una scuola elementare

Una scuola elementare di Los Angeles, frequentata da Michael Jackson, chiede la rimozione del suo nome dall'auditorium: il caso dopo il documentario choc

Non c’è pace per il mito di Michael Jackson. Il documentario "Leaving Neverland" trasmesso in America sulle frequenze della HBO, che ha affrontato di petto le accuse di pedofilia rivolte al Re Del Pop, ha riaperto una feria nel cuore dell’opinione pubblica americana. Dopo che alcune emittenti radiofoniche hanno chiesto di cancellare le canzoni di Michael Jackson, ora c’è una scuola di Los Angeles che vuole rimuovere il nome dell’artista dall’auditorium a lui dedicato.

Come ha riportato Tgcom 24, la scuola che sta vagliando l’opzione di eliminare il nome di Mr. Jackson, è stata frequentata dallo stesso cantante nel lontano 1969. Jackson solo per un breve periodo di tempo è stato alunno di quell’istituto dato che, di lì a poco, i Jackson 5 diventarono molto famosi grazie alla hit “I Want you Back”. L’auditorium che porta il suo nome è stato inaugurato nel 2009, ma dopo l’uscita del documentario, sia il preside che alcuni genitori, chiedono la rimozione della targa.

"Seguendo le osservazioni di alcuni genitori e i dei membri dello staff scolastico, abbiamo dato l’opportunità di discutere sulla questione – afferma il preside - il nome deve essere rimosso, non è giusto per una scuola elementare. Il documentario fornisce accuse chiare e infamanti." Altri invece non sono della stessa idea: "In America ci sono persone che hanno fatto di peggio, che sono state condannate per i crimini e hanno ancora i nomi su gli edifici." La situazione resta però ancora molto tesa.

Commenti

nippy

Ven, 03/05/2019 - 20:07

Questo articolo postato il 29/04 us alle 10.09 due ore dopo era già vecchio, cioè quando i genitori a seguito votazione hanno deciso di lasciare il nome di Jackson lì dove è sempre stato.

donzaucker

Lun, 06/05/2019 - 10:30

Il pedofilo impunito, è un vero peccato che non siano riusciti a metterlo dentro.

nippy

Lun, 06/05/2019 - 18:07

@donzaucker È impunito perché un tribunale l’ha dichiarato innocente ma se tu hai prove che l’FBI non ha trovato in dieci anni di indagini sarebbe il caso le tirassi fuori

donzaucker

Mar, 07/05/2019 - 11:35

L'FBI non ha mai indagato Jackson per le accuse di molestie, l'FBI ha assistito la polizia locale per due indagini tenutesi SEPARATAMENTE fra il 92 e il 93 e successivamente fra il 2004 e il 2005. L'indagine di 10 anni riguardava minacce di stampo terroristico che nulla ha a che fare con le molestie. Sta scritto sul sito dell'FBI, basta leggere.