Calà: "Berlusconi è tutto tranne che una pistola"

Calà: "Gli devo i miei primi passi nella tv commerciale"

"Berlusconi è stato tutto tranne che un pistola. Gli devo i miei primi passi nella tv commerciale. Ci sono persone che hanno ricevuto molto da lui, eppure oggi fanno finta di non conoscerlo. Invece in molti hanno beneficiato delle sue televisioni e dei suoi generosi investimenti. Noi Gatti di Vicolo Miracoli gli saremo sempre riconoscenti: fu il primo a credere in noi, scritturandoci per Tele Milano". Jerry Calà, all'età di 65 anni, si confessa in una lunga intervista al settimanale Oggi. E parlando di Berlusconi poi aggiunge: "Devo molto pure a sua figlia Marina perché quando registravamo con i Gatti nei suoi studi, Silvio veniva a prendersi le cassette la sera e se le portava a casa per farle vedere a Marina. Se lei rideva, le puntate potevano andare in onda. In caso contrario venivano tagliate".

Commenti

ex d.c.

Sab, 08/10/2016 - 16:23

E' la verità. Perchè in pochi la dicono?

il sorpasso

Sab, 08/10/2016 - 17:05

E' un grande e basta.

Ritratto di marino.birocco

marino.birocco

Sab, 08/10/2016 - 17:28

Se lo dice Calà sarà sicuramente vero.

Ritratto di AlleXpert

AlleXpert

Sab, 08/10/2016 - 18:37

L’unica verità che si può trovare, è la verità su se stessi. GRANDE Jerry Calà.

Ritratto di luigin54

luigin54

Dom, 09/10/2016 - 05:25

FINALMENTE UN PERSONAGGIO CHE NON SPUTA NEL PIATTO DA CUI HA MANGIATO. BRAVO.

yulbrynner

Dom, 09/10/2016 - 11:19

il sorpasso certo che e' UN GRANDE!!! per farsi i propri affari e' un FENOMENO!

yulbrynner

Dom, 09/10/2016 - 11:22

luigein54 cala mi e' simpatico e mi fa piacere sia coerente .. non e' obligatorio pero che chi lavorasse in mediaset dovesse per forza avere le stesse opinioni del proprio datore di lavoro o forse tutti i dipendenti devono pensarla allo steso modo dei propri principali??? ma dai su!