Carla Bruni rivela: "Voglio morire prima dei miei cari"

Intervistata dal magazine Grazia, Carla Bruni ha parlato della sua carriera e dei suoi progetti per il futuro: "Sono molto soddisfatta di quello che ho fatto"

"Oggi non desidero niente di più di quello che ho, ma di sicuro vorrei morire prima dei miei figli, di mio marito e di certi amici che amo, non sopporterei la perdita delle persone care", inizia così la lunga intervista che Carla Bruni ha rilasciato al magazine Grazia.

Tornata a sfilare per Versace, come ai tempi in cui dominava le passerelle, Carla Bruni confessa di non rimpiange gli anni da première dame di Francia. E proprio perché non sente la mancanza del tempo passato, guarda avanti e domani 6 ottobre uscirà il suo nuovo album French Touch.

La ex modella, alla vigilia dei suoi 50 anni, racconta di essere soddisfatta della sua carriera: "Da giovane ero un groviglio di desideri confusi. Cercavo la riconoscibilità, il successo, la luce. Ma al tempo stesso inseguivo la solitudine e la pace. Io vengo considerata fredda, distante, ma sono molto diversa. Vivo di passioni. Sono italiana".

Al magazine diretto da Silvia Grilli parla anche della sua storia d’amore con Nicolas Sarkozy, ex presidente francese, sposato nel 2008: "Quando ho incontrato Nicolas ero decisa a non sposarmi mai. Volevo rimanere libera per fare le mie cose, scrivere, cantare. Avevo già un figlio. Nicolas ha ribaltato le mie certezze. Mi ha fatto sentire protetta, come nell’infanzia".

"Quando sono rimasta incinta di Giulia avevo 43 anni - continua - ho perso i capelli, mi sono preoccupata fino all’ultimo che la piccola nascesse sana. La grande felicità di essere una madre tardiva è stata accompagnata da una certa dose di inquietudine".

Commenti
Ritratto di makko55

makko55

Gio, 05/10/2017 - 18:25

Si deve rispettare le volontà e i desideri.......... ma quando adesso ???

vince50

Gio, 05/10/2017 - 20:19

Se vuole suggerimenti chieda pure.

Silvio B Parodi

Gio, 05/10/2017 - 22:05

quando eri giovane eri confusa???difatti quanti te ne sei portati a letto? 50 ? 100 ? tutto il jet set poi diventata primier dama hai rifiutato e sparlato male dell'Italia e degli Italiani. ora dici sono italiana?? non mi risulta, e vuoi morire prima dei tuoi cari??? **Sparati**

cgf

Gio, 05/10/2017 - 23:10

Sta pensando a Cesare Battisti, ex terrorista e "scrittore" italiano?

idleproc

Ven, 06/10/2017 - 08:29

Quella di rifilargliela ai cugini, è stata fantastica, come lo scherzo al piddì con Renzi, peccato che sia durato troppo viste le conseguenze. Resta aperto il caso Boldrini e il resto dei piddini & associati. Ormai il mercato è saturo, ci vuole qualche genialata.

scogliera

Ven, 06/10/2017 - 09:35

Dopo aver osannato e difeso il terrorista assassino Battisti, personalmente puoi andartene all'altro mondo anche ora.

Ritratto di cangrande17

cangrande17

Ven, 06/10/2017 - 10:00

Sei soddisfatta? Bene. Vuoi levarti dai piedi? Ottimo, io non ti fermerò.

Ritratto di Anna 17

Anna 17

Ven, 06/10/2017 - 11:30

Persona piccola, piccola e squallida. Un arrampicatrice sociale che ha messo sul piatto per il successo tutta se stessa. Gli è andata bene per un certo verso. Per il resto fa solo schifo e ribrezzo.

ziobeppe1951

Ven, 06/10/2017 - 11:45

Se posso esserti utile in qualche modo....