Carlo Conti: "Condurrò pure Sanremo 2017"

"Visto che è andato tutto bene, cercheremo di fare il terzo Festival". Carlo Conti, sollecitato dal direttore di Rai1 Giancarlo leone, ha già sciolto la riserva anche come conduttore oltre che come direttore artistico per la prossima edizione del Festival di Sanremo

"Visto che è andato tutto bene, cercheremo di fare il terzo Festival". Carlo Conti, sollecitato dal direttore di Rai1 Giancarlo leone, ha già sciolto la riserva anche come conduttore oltre che come direttore artistico per la prossima edizione del Festival di Sanremo. "Non c’è due senza tre", ha scherzato. Nella conferenza stampa finale di Sanremo, il direttore di Rai1 Giancarlo Leone ha spinto sull’acceleratore ’investendo ufficialmente Conti della richiesta della Rai di condurre anche la prossima edizione, di cui sarà - come da contratto - direttore artistico.

"Due anni fa - ha sottolineato Leone - ho creduto e voluto fortemente Conti come conduttore e direttore artistico, mi sono assunto totalmente la responsabilità e oggi sono felice che questa scelta sia stata premiata da pubblico e critica, a dimostrazione del valore artistico e professionale e della necessità di costruire un progetto a lungo termine sul festival".

Commenti
Ritratto di gabriellatrasmondi

gabriellatrasmondi

Dom, 14/02/2016 - 13:31

brutto, apatico, ti credi una stella, ma non irradi proprio nulla. Certo che devi avere una bella raccomandazione perché sei peggio del prezzemolo ...stai sempre in rai e senza alcun merito. Ma chi conosci? Non esprimo ipotesi, non mi abbasso, ma è certo che è strano, proprio strano !

Adinel

Dom, 14/02/2016 - 13:50

Trovo anch'io che " Conti" sia il migliore attualmente. Serio professionista e molto sciolto con la sua dialettica! Ci ë piaciuto cosî pure con la sua eleganza!

Libero1

Dom, 14/02/2016 - 15:08

conti:"conturro' anche sanremo 2017".Il bischero mica e' cosi fesso da rifiutare di presentare il festival anche l'anno prossimo dopo aver preso oltre 600 mila euro per 5 giorni.Come dire 25 mila euro a ora per presentare il festival pro-gay.

Ritratto di Giano

Giano

Dom, 14/02/2016 - 15:13

Mai ipotecare ed essere certi del futuro, non ci appartiene e non siamo noi a deciderlo. E fare previsioni porta anche sfiga. E' sicuro di esserci?

Ritratto di Giano

Giano

Dom, 14/02/2016 - 15:17

Una volta i nostri nonni, quando parlavano dei progetti futuri e di ciò che avrebbero fatto, anche a brevissima scadenza, aggiungevano sempre "Se Dio vuole...". Se poi siete atei non significa che automaticamente siate voi, e non Dio, gli autori del vostro destino.

j-jois

Mer, 24/02/2016 - 18:53

Grande carlo conti, sei bravissimo, peccato che non ti vediamo piu al l'eredita!!!