Carolina Kostner in tv: "Schwazer? Avrei voluto sposarlo. Non sapevo si dopasse"

Carolina Kostner si racconta in tv e parla dell'ex fidanzato e dello scandalo doping che le è costato una squalifica

Si parla di doping nel salotto di Daria Bignardi. Ospite, infatti, della puntata della tramissione di La7, Le Invasioni Barbariche, è Carolina Kostner. Vestito arancio, viso da angelo e quell'accento tedesco. La pattinatrice racconta, inevitabilmente, della sua relazione con Alex Schwazer, atleta squalificato per doping. Una vicenda che l'ha vista coinvolta con l'accusa di aver coperto l'ex fidanzato, portandola ad una squalifica.

"Sono stata con lui sei anni e non avrei mai immaginato che si dopasse. Lui sapeva esattamente cosa pensassi del doping e anche quale fosse il mio pensiero a riguardo: se me l'avesse detto, avrebbe perso tutta la mia stima. Lo amavo, era l'uomo che avrei sposato. Non mi sarei mai aspettata una cosa del genere. Quando sono arrivati i risultati del test, è stata una bella botta ma non me la sentivo di lasciarlo in quel momento: tutti gli stavano già voltando le spalle. Ci siamo allontanati poi col tempo. Quando la fiducia si romper è difficile ricucire poi un rapporto. Così è la vita. Come donna e come persona incontri delle sfide nella vita e devi accettarle."

L’atleta di Ortisei in Val Gardena il 16 gennaio scorso era stata squalificata dalla seconda sezione antidoping del Coni perché ritenuta complice, anche se non significativa, del tentativo di elusione del controllo antidoping dell’ex fidanzato Alex Schwazer il 30 luglio 2012 a Oberstdorf. Nella stessa serata Schwazer era stato sottoposto a controllo e risultato positivo all’Epo.

E proprio alcuni giorni fa a presentare appello al Tas era stata anche la procura antidoping del Coni. La squalifica inflitta alla Kostner è inferiore a quanto previsto (minimo di due anni) dal codice della Wada.

Commenti
Ritratto di Feyerabend

Feyerabend

Gio, 19/03/2015 - 07:00

Finita la "carrierina" sportiva, ora la Kostner ha iniziato quella mediatico televisiva,alla faccia dell'ex fidanzato. Visto che il tedesco e' la sua madre lingua si divida almeno con i talk tedeschi! Che barba.....

dementina1

Gio, 19/03/2015 - 07:12

NON DIRE STUPIDATE SAPEVI TUTTO E MOLTO BENE ANCHE.dovresti essere stata squalificata a vita.sei solo 1 bugiarda che cerca di difendere il proprio nome e squalifica

Roberto Casnati

Gio, 19/03/2015 - 08:51

Ma che strano! Tutti, ma proprio tutti, coloro che commettono irregolarità "non sapevano"!

Ritratto di Ulisse Di Bartolomei

Ulisse Di Bartolomei

Gio, 19/03/2015 - 10:47

I due erano fidanzati ed è improbabile che Schwazer si sia confidato con la fidanzata (e che fidanzata), consapevole di rischiarne la stima. Prima di distruggere la carriera di una persona, il CONI dovrebbe rifletterci meglio. Non ci sono prove di dolo nella Kostner e nel dubbio si poteva fargli una simbolica multa per "ingenuità" ma non una squalifica, che in questo sport solitamente significa la fine della carriera.

beowulfagate

Gio, 19/03/2015 - 11:00

tu sembrare kome tua amika e kompatriota iosefa,ya.Foi avere fatto tanto per qvesto pikkolo paese,foi vinto tante tante metaglie e foi brafe persone,no kome pikkoli italiani spaketti mantolino.Krukki uber alles.