Cecilia Rodriguez: "Siffredi? Non è il mio tipo"

La sorella di Belen: "In comune abbiamo il seno rifatto"

"Meglio non litigare con me e Belen perché meniamo". Cecilia Rodriguez, ai microfoni di Ettore Petraroli e Rosario Verde nel programma "I Radioattivi" in onda su Radio Club 91, parla della sua esperienza all'Isola dei Famosi e del suo rapporto con la sorella. Rocco Siffredi? "Non è il mio tipo, neppure parlavo con lui. Aspetto il successo, non me lo vado a cercare. Sono terrona, tifo Taranto e ormai la Puglia è la mia terra. Sull'sola non avevo nulla da perdere e infatti ho perso solo un ridicolo chilo e non ho incassato un euro. Ho partecipato all'Isola per farmi conoscere e per fare un'esperienza di vita che mi è servita. Volevo avere del tempo da dedicare solo a me. Ho sbagliato a non ingrassare prima di partire per colpa dell'ansia, infatti non avevo massa muscolare e così non ho perso nessun chilo".

Sul futuro: "Mi piacerebbe fare un programma con mia sorella Belèn in cui io ballo e lei canta". Il difetto di Belèn? "Troppo impulsiva, mentre io non ho pazienza, non tollero niente, se devo dire una cosa non aspetto, parto in quinta. Meglio non litigare con le sorelle Belen che menano. E in comune abbiamo il seno rifatto". Non piaccio a Lory Del Santo? "Non obbligo nessuno ad amarmi. Non posso esser simpatica a tutto il mondo. Non sono finta, mi sono fatta vedere per come sono, non obbligo la gente ad amarmi per forza. C'è chi mi apprezza e chi no".

Sul fidanzato Francesco Monte dice: "Sono innamoratissima da farfalle nello stomaco. Anche perché quando non amo, lascio".

Commenti

Gianluca_Pozzoli

Ven, 24/07/2015 - 15:23

ma possibile che ste sorelline rodriguez (EXTRACOMUNITARIE) continuino a scassare il latifondo?