Charlie Sheen in diretta tv: "Sono sieropositivo"

Come previsto e anticipato ieri, l'attore statunitense ha ammesso in diretta tv la sua malattia

Alla fine il segreto non più segreto è stato rivelato. Charlie Sheen in diretta tv ha confessato: "Sono qui per ammettere che sono sieropositivo". "Devo mettere fine" - ha continuato l'attore - "a questo assalto furioso, a questa serie continua di mezze verità", aggiungendo di aver contratto il virus quattro anni fa.

"Mi sono liberato da questa prigione", ha detto in riferimento alle speculazioni che nelle ultime settimane si sono rincorse senza sosta. Nell'intervista esclusiva in onda sul canale statunitense NBC, ha parlato anche della "cattiva decisione" di fare abuso di droga e alcool, specificando senza ombra di dubbio che "è impossibile" che abbia trasmesso l'HIV a qualcun altro.

Commenti

Marcobaggio

Mar, 17/11/2015 - 15:29

Più che siero positivo, mi pare balbuziente.

redy_t

Mar, 17/11/2015 - 16:02

Mi spiace, ma non riesco a commuovermi per quest'uomo.Come per qualunque altro personaggio ricco e/o famoso (e l'elenco è lungo)che butta via la sua vita in codesto modo.

yulbrynner

Mar, 17/11/2015 - 21:55

e' sempre stato "sopra le righe" in pratica come dicono alcuni un minchione messo all'inpiedi