Charlize Theron: "Ho fumato erba per 8 anni, poi un giorno mi sono bloccata"

L'attrice premio Oscar confessa di aver fatto uso di droga diverse volte, anche di ecstasy: "Hai una vita da vivere, quindi, perché no?"

Charlize Theron non ha paura a confessare di aver fatto uso di diverse sostanze stupefacenti, diventandone anche dipendente.

Per tanti anni l'attice premio Oscar ha fumato marijuana a scopo ludico. Ma un fatto piuttosto grave l'ha convinta a smettere. "Un giorno sono rimasta bloccata davanti al frigo per circa 8 ore - ha detto al Jimmy Kimmel Live - Non potevo parlare e non era più divertente. Quindi mi sono dovuta fermare". Theron non ha però eliminato definitivamente l'erba dalla propria vita. Ad oggi continua a fumarla, ma per uno scopo ben preciso. Come la madre, soffre infatti di insonnia e la marijuana l'aiuta a dormire meglio.

Per ciò che riguarda le droghe pesanti, l'attrice di Hollywood non nasconde di averne fatto uso: "Sono sempre disposta a provare qualsiasi cosa. Hai una vita da vivere, quindi, perché no? - ha dichiarato - "Be', ho sperimentato, sì. E anche l'ecstasy, non ne ho usata molta, ma l'ho presa".

Commenti
Ritratto di bandog

bandog

Gio, 08/03/2018 - 18:50

Bhè,se vuoi provare una sensazione forte ed unica,puoi sempre buttarti giù da un grattacielo..senza paracadute!!

Ritratto di venividi

venividi

Gio, 08/03/2018 - 19:29

La poverina ha una vita da vivere quindinperché no. Stupida oca

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Gio, 08/03/2018 - 20:01

Pensare che a Elkid invece produce l'effetto contrario, continua a dire scemate tutto il giorno. Certo che se lo paralizzasse per 8 ore, svanirebbe il nostro divertimento.

dank

Gio, 08/03/2018 - 23:30

Che tristezza, un tempo psichiatri, poeti e mistici prendevano l'erba proprio per raggiungere quello stato e adesso c'è gente che smette proprio quando lo raggiunge.

Ritratto di nestore55

nestore55

Gio, 08/03/2018 - 23:51

Sembra ne vada fiera...Bisogna presentarle elkaz...E.A.

tosco1

Ven, 09/03/2018 - 08:20

Io penso che dentro dentro, qualcosa di bruciato ci sia rimasto comunque.