Charlize Theron parla della sua relazione con Sean Penn

Charlize Theron racconta la relazione con Sean Penn: prima suo amico, poi regista e infine anche compagno di vita sentimentale

Dividere con il proprio compagno la vita privata e il lavoro non è mai facile, per nessuno. E così, Charlize Theron, in un'intervista su Elle parzialmente riportata dal DailyMail, si è ritrovata a raccontare la sua relazione con Sean Penn: suo vecchio amico, suo regista e suo compagno di vita.

Di recente, infatti, Charlize e Sean sono stati in Sudafrica per girare un film e il loro rapporto sentimentale è stato messo alla prova dalla quotidianità lavorativa, ma a quanto pare il legame ne è uscito più forte che mai. «Ci sono state volte - ha detto la celebrity - in cui sono stata incredibilmente ingiusta con lui. E momenti in cui ho sentito che lui era incredibilmente ingiusto con me. Ma questo ti fa realizzare che non importa quanto complicata diventi una storia, la priorità è la relazione.»

Probabilmente, in questo rapporto tanto forte ha giocato un buon ruolo il fatto che i due attori siano stati amici per molti anni, come riferito da Charlize in una precedente intervista su Vogue. All'epoca la loro relazione era agli esordi e l'artista temeva che la loro amicizia si sarebbe deteriorata, qualora fosse diventata qualcosa di più. «Eravamo davvero buoni amici - rivelò in quel frangente - E stava andando tutto lentamente perché si era consapevoli di poter rovinare le cose e perderle. Dovevamo pensarci». Per la star quell'andare lenti fu un modo per rafforzare il rapporto, che poi si è trasformato in una relazione con naturalezza.