Che classe Neneh Cherry

Sono quasi diciotto anni che Neneh Cherry non pubblica un disco solista: aspettava le cose giuste da dire e la ha trovate. Blank project è un disco favoloso (Spit three times luccica), spoglio (Naked, nome omen) e instancabile (Everything si scopre ascolto dopo ascolto). Una rarità. Il mondo è di derivazione trip hop e assorbe qualche inevitabile lezioncina elettronica. Ma a far la differenza è lei, voce calda e ancor più sinuosa ora alla soglia dei cinquant'anni.