Checco Zalone: "Io a Sanremo? Impossibile"

Presto in Kenya per un nuovo film, Checco Zalone si Rivela alla trasmissione di Radio2

Intervenuto al format di Radio2, i Lunatici, in onda all’una di notte fino alle 6 mattino e condotto da Roberto Ardunini e Andrea di Ciancio, Checco Zalone ha discusso della sua carriera e del suo status di attore comico.

“Sono molto timido, di solito non lascio interviste. Non sono snob ma perché penso che il pubblico meriti risposte più interessanti delle mie. Se non ho cosa interessanti da dire, cosa posso fare?” Su Sanremo poi rivela :” Io super ospite? Sono tutte balle. Sono in partenza per il Kenya dove girerò il mio prossimo film. Spero di non essere rapito”. Preso di mira a causa di una bufala sui social, in cui si credeva che l’attore fosse caduto vittima di una lastra di ghiaccio, ironizza: “Mia madre mi ha chiamato ogni due ore. Queste cose portano bene, vero?”

E poi Checco Zalone esprime anche il suo punto di vista sul cinema di oggi: “Crea molta ansia. Girare è molto bello, puoi ripetere una scena più volte, cambiarla, pensarci su. Fino a quel momento è il lavoro più bello del mondo. Quando si fa il montaggio poi sei vittima del giudizio”. E sul successo: “Cerco di vivere tutto con naturalezza”.

Commenti

rudyger

Gio, 10/01/2019 - 16:01

paraculetto ma molto simpatico.