Chi è

Romana di nascita, un cognome anagrafico, Falsacappa, che sembra uscito da un romanzo di avventure, Rossella Falk è diventata la regina del teatro italiano spaziando da Tennessee Williams a Ibsen e interpretando magistralmente anche Goldoni, Checov, Dumas, Pirandello, Cocteau, Patroni Griffi e Fabbri. Dal 2004 al 2006 ha portato in tournée in tutto il mondo il suo spettacolo «Vissi d’arte, vissi d’amore», un recital in cui racconta e interpreta ricordi personali, interviste e scritti su Maria Callas.