Chi è

Nata a Rovigo nel 1943, Katia Ricciarelli ha studiato al conservatorio di Venezia e ha debuttato a Mantova nel 1969 con «La bohème». Nel suo periodo d’oro da soprano, gli anni Settanta, è stata diretta da maestri fra i quali Herbert von Karajan, Lorin Maazel, Carlo Maria Giulini, George Prêtre, Zubin Mehta, Colin Davis e Riccardo Muti, con un repertorio che spaziava da Rossini a Donizetti, Puccini e Verdi. Nel 1994 è stata nominata Grande ufficiale della Repubblica. Nel 2006 ha vinto il Nastro d’argento per il suo ruolo nel film di Pupi Avati «La seconda notte di nozze». Dopo una lunga relazione col tenore José Carreras, nel 1986 ha sposato Pippo Baudo, da cui ha divorziato nel 2004.