Chiara Ferragni: "Che bello stare senza reggiseno"

Chiara Ferragni ha rilasciato a Vanity Fair un'intervista in cui parla del suo corpo, ma anche del suo rapporto con il rapper Fedez

Saranno 7 anni di vita il prossimo 19 ottobre per The Blonde Salad, il blog di Chiara Ferragni, la quale ha rilasciato a Vanity Fair un'intervista a corredo di un servizio fotografico, dove appare letteralmente a nudo. Stesa su un divano e senza veli, Ferragni si racconta senza filtri, in particolare per quanto riguarda l'autostima in relazione al proprio corpo.

E all'intervistatore che le chiede se la sua sia una svolta sexy, la fashion blogger risponde: "Sono semplicemente cresciuta. Fino a tre anni fa era impensabile per me fare foto del genere, non avrebbero corrisposto alla mia immagine. Però mi sono sempre sentita a mio agio con il mio corpo. Ho il seno piccolo ma non me lo rifarei: è troppo comodo andare senza reggiseno. E poi, anche con gli abiti aderenti, non sei mai volgare".

Nell'intervista, Ferragni racconta se stessa a 360 gradi e non manca neppure la narrazione di come lei e Fedez si siano conosciuti. Pare si siano incontrati lo scorso dicembre a una cena di amici comuni. Poi, quest'estate, alla blogger è stato segnalato come il rapper avesse composto una canzone che parlava anche di lei, "Vorrei ma non posto".

"In America non è tra le hit - ha spiegato Ferragni - ma quando sono arrivata in Italia è stata la prima canzone che ho sentito in macchina, alla radio. Quindi ho fatto un piccolo video in cui cantavo il mio pezzo: “Il cane di Chiara Ferragni ha il papillon di Vuitton, e un collare con più glitter di una giacca di Elton John”. Lui l’ha visto e ha postato un video buffo su Snapchat in cui diceva “Chiara limoniamo”. Abbiamo iniziato a scriverci. Mi ha invitato a cena. E io ho pensato: bello, mi piace così diretto. I ragazzi oggi sono troppo indecisi".