Dalla Chiesa, gaffe su Facebook: "Abbiamo aiutato i greci durante la Seconda Guerra mondiale"

Tra i vip che hanno detto la loro sulla Grecia c'è anche Rita Dalla Chiesa che però è scivolata su una gaffe pesantissima

I vip di casa nostra si sono scatenati con opinioni e pareri sui social sulla crisi greca e sul referendum di Atene. Commenti e dibattiti su Twittere e Facebook si sono sprecati prima e dopo il voto dei greci. Tra i vip che hanno detto la loro c'è anche Rita Dalla Chiesa che però è scivolata su una gaffe pesantissima. La conduttrice televisiva, infatti, ha scritto: "Non sono greca, ma amo quel paese come se fosse il mio. I greci sono un popolo generoso e nutrono molto affetto nei confronti degli italiani, noi li abbiamo aiutati in guerra contro i tedeschi".

E a questo punto c'hanno pensato i commentatori a dare una lezione di storia alla Dalla Chiesa. Infatti fu proprio l'Italia ad invadere la Grecia durante la Seconda Guerra Mondiale e i tedeschi aiutarono l'esercito italiano perché impantanato nella resistenza greca. Una mossa quella dei tedeschi che ritardò, di fatto, l'invasione della Russia, lasciando poi le truppe tedesche e quelle italiane a combattere contro il freddo della steppa. Ma nonostante la rivolta dei commentatori, la Dalla Chiesa insite: "Non hanno bisogno delle nostre cavolate per vivere, basta un tavolino blu vicino al mare e del cibo". "Che bella immagine, li descrivi come buoni selvaggi", uno dei commenti più frequenti.