Chris Martin re del gossip: dopo Jennifer Lawrence c'è Kylie Minogue

Dopo la fine del matrimonio con Gwyneth Paltrow, Chris Martin diventa re del gossip: finita la storia con Jennifer Lawrence, beccato con Kylie Minogue

Da quando è finito il matrimonio con Gwyneth Paltrow, Chris Martin è diventato a tutti gli effetti obiettivo dei paparazzi di tutto il mondo. Lui non ha fatto nulla per impedirlo, visto che pochi mesi dopo l'annuncio della fine del matrimonio ha iniziato a uscire con Jennifer Lawrence, l'attrice più in vista della nuova generazione, una che a 25 anni ha già ottenuto tre nomination e due vittorie ai Golden Globe e altrettante nomination e una vittoria agli Oscar. Lei è stata fotografata a diversi concerti dei Coldplay, di cui Chris è leader e frontman: tanto è bastato alle riviste per dar loro il titolo di coppia dell'anno. Peccato che un annetto dopo essersi conosciuti, le voci sui due sono di tutt'altro avviso. Chris e Jennifer si sono lasciati: troppi gli impegni dei due, lei è indaffaratissima sui set mentre lui sta registrando il nuovo disco della band britannica, che potrebbe uscire a inizio 2016. Troppo lontani tra loro, troppo impegnati, troppo immersi nelle rispettive vicende: la coppia è scoppiata, inesorabilmente.

Eppure su entrambi il gossip si è già rimesso in moto. Ma mentre per l'attrice pare ci sia stato un riavvicinamento all'ex fidanzato Nicholas Hoult, il cantante e musicista si è rimesso su piazza e punta in alto. Gli ultimi rumor sono scatenati e alimentati da prove corpose: Chris Martin starebbe frequentando la collega Kylie Minogue. I due sono stati beccati dai paparazzi mentre passeggiavano per Londra mano nella mano e a braccetto nel cuore della notte. Si conoscono da anni, ma i testimoni giurano che il loro atteggiamento non era quello di due amici di vecchia data, bensì molto più intimo. Entrambi single, entrambi divi del pop mondiale, la coppia sarebbe esplosiva: non solo perché bellissimi e considerati dei sex symbol, ma anche musicalmente, dato che una loro unione sentimentale potrebbe avvicinarli anche dal punto di vista professionale.

Chris Martin e Kylie Minogue hanno già duettato in alcuni live e collaborato attivamente nel 2008: dal loro sodalizio professionale nacque "Lhuna", che doveva rientrare nell'acclamatissimo album "Viva la Vida or Death And All His Friends", ma poi venne escluso, prima di essere comunque distribuito come singolo di beneficenza per il World Aids Day. Il brano non rientrò nell'album perché Chris lo considerava «troppo sexy», tanta era l'intesa con la "fatina del pop", com'è soprannominata Kylie. Le premesse per una pazzesca unione musicale e personale, quindi, ci son tutte.