Il cinepanettone trionfa ancora

"Colpi di fortuna" col suo carico di battutacce è primo nella giornata di Natale

Niente da fare. Gli italiani ci ricascano sempre. Anche questo Natale trionfa il cinepanettone «degenerato» di Aurelio De Laurentiis. Colpi di fortuna col suo carico di botte, battutacce, toccate di palle, giocatori del Napoli sotto la doccia, cornetti, jettatori e un certo gusto dello scatologico (bel po' di cacca scacciasfiga) è primo al box office con 1 milione e mezzo di euro nella giornata di natale e un incasso a copia di 3mila euro. Totale quattro milioni. Secondo, anche questo a sorpresa, è il dato-per-morto Indovina chi viene a Natale? con la coppia Claudio Bisio Diego Abatantuono (più Raoul Bova senza braccia), che incassa 953 mila euro in un giorno per un totale di 2 milioni e 400 mila.. . Potrebbe essere un buon segnale di ripresa per la pellicola. Vedremo nei prossimi giorni. Terzo è il cartone (animato e molto musicale) Frozen,della Disney-Pixar, con 863 mila euro nella giornata e 4 milioni totali. Uno di quei classici per grandi e bambini che sotto le feste difficilmente mancano il colpo. Un fantastico via vai, di Leonardo Pieraccioni, invece è quarto con 765 mila euro per un totale di 4 milioni e 300 mila euro. Solo quinto Lo Hobbit con il suo carico di nani, battaglie in armatura e draghi che sputano fuoco, con 585 mila euro “natalizi”, ma con un bel totale di otto milioni di euro di incasso. Così in Italia dove a Natale si vuole solo ridere. Intanto in America trionfa con 10 milioni di dollari di incasso al suo primo giorno il capolavoro di Martin Scorsese The Wolf of Wall Street...

Commenti

vince50

Ven, 27/12/2013 - 11:15

Questo è quanto sappiamo fare,lasciamo pure che voli più in alto che ne ha le capacità.Nell'immondizia culturale e non,ci sguazziamo ormai da molti lustri.

Ritratto di Dragon_Lord

Dragon_Lord

Ven, 27/12/2013 - 12:09

i soldi ci sono, fingete tutti di essere poveri e in difficoltà economica mentre gettate via 12 euro per 1 ora di scurrilità e volgarità, se proprio volete gettar via il denaro fate beneficenza per i poveri italiani che sono sempre di +

Ivano66

Ven, 27/12/2013 - 20:15

Il vostro ideale spettatore, quello dei cinepanettoni: volgare, fascistello, che disprezza la cultura, becero quanto basta per ridere di ogni scurrilità, agevole da lobotomizzare, stupido abbastanza per nemmeno sospettare che esista altra forma di divertimento.