Claudia Galanti ospite al Costanzo Show: "Sono orgogliosa di me"

Dopo diversi mesi di distanza dalla morte della piccola figlia indila, la showgirl racconta del suo lutto

"È successa una cosa inspiegabile, è morta nel sonno, a causa di un'infezione nel sangue. Ovviamente ho pensato a cose bruttissime. Quando è accaduto io non ero a Parigi, i miei figli erano con il padre, avevamo un patto e quella settimana capitava a lui. Sono partita per una vacanza, ma mentre ero in aeroporto per tornare mi dicono "Sua figlia è morta". La notizia è stata scioccante, è stato molto difficile affrontare tutto quel viaggio e trovarla comunque già morta." Claudia Galanti torna in tv e si racconta dal palco del Maurizio Costanzo Show. Parla del suo lutto e di come sia cambiata la sua vita. Dopo un periodo ritirata nel suo privato, sta cercando di superare il suo dolore.

"Sono stata in una clinica, mi hanno fatto una cura del sonno- ha raccontato la Galanti- ma una volta uscita da lì stavo comunque male, peggio di prima. Penso a lei ogni minuto, ogni giorno, la mattina quando accompagno i miei figli a scuola fingo di essere serena e allegra, ma in realtà il dolore è incredibile. Però so che continuo a vivere per i miei altri figli". E ha concluso: "Come ho detto prima, io sono anche abbastanza orgogliosa di aver trovato la forza per stare vicino ai miei figli, perché loro hanno bisogno di me, io ci sono."