Clementino come Noemi: "Accetto la sfida dei The Jackal"

Dopo Noemi, tocca a Clementino accettare la sfida dei The Jackal.

Se la cantante si è lanciata in un "State senza penzier'", dopo essersi esibito in "Quando sono lontano", canzone sull'emigrazione, il rapper napoletano ha chiuso la sua esibizione con un "Du frittur", napoletanizzazione di "Deux fritures". Si tratta di uno dei tormentoni con cui i The Jackal spopolano in rete. Presi dalla serie Gomorra, frasi come "Vieni a piglia' o perdono" o "E nun me piace s'adda cagna'" sono entrati nel gergo giovanile soprattutto nel Sud Italia.