La Clerici farà rivivere "Portobello"

Liorni non condurrà "L'Eredità", ma un programma di approfondimento pop

«Dunque, dove eravamo rimasti?» Così, ricordate, Enzo Tortora tornò in video nel 1987 con il suo Portobello dopo l'assoluzione dalla sciagurata accusa di essere colluso con la camorra. Ed ecco, pare proprio che Portobello riapparirà dopo trent'anni, ripartendo da dove lo avevamo lasciato. Il revival dello storico show con il pappagallo potrebbe infatti essere uno dei punti salienti del palinsesto della prossima stagione autunno/inverno del primo canale Rai. Un palinsesto, ancora in fase di elaborazione, che dovrebbe seguire la linea editoriale degli ultimi mesi di divertimento e approfondimento all'insegna della qualità. In questi giorni si stanno susseguendo molte indiscrezioni. Tra le quali c'è appunto l'ipotesi di riportare in vita il programma che fu dello sfortunato Tortora.

In un primo tempo si era pensato di ispirarsi alla storica trasmissione per un nuovo show del day time di Raiuno, nel primo pomeriggio al posto del quiz, da affidare a Caterina Balivo in arrivo da Raidue. Ma pare, sempre secondo voci, che la famiglia del presentatore scomparso preferisca - se revival va fatto - che vada in onda in una collocazione prestigiosa come il sabato sera. A condurlo dovrebbe essere Antonella Clerici che così terrebbe fede al proposito di lasciare dopo tanti anni l'impegno quotidiano della Prova del cuoco. Ovviamente il Portobello verrebbe riletto in chiave attuale, senza però snaturarlo, con la famosa formula del mercatino. E magari anche con il giochino del pappagallo.

Il sabato sera di inizio di stagione autunnale dovrebbe essere onorato della presenza di Alberto Angela, i cui documentari hanno dimostrato di essere molto apprezzati: quindi a settembre si partirebbe con un sabato culturale e, a seguire, uno più leggero con la Clerici.

Sempre al sabato, ma al pomeriggio, dovrebbe invece arrivare Marco Liorni che lascerebbe La vita in diretta non per condurre L'Eredità nel vuoto lasciato da Fabrizio Frizzi, come è stato detto nelle ultime ore, ma un programma di approfondimento giornalistico pop. Insomma un compito più idoneo alle sue caratteristiche professionali. Alla Vita in diretta, al suo posto, arriverebbe Tiberio Timperi a fianco di Francesca Fialdini. E, nel giro delle caselle, la Prova del Cuoco andrebbe a Elisa Isoardi, candidata in pectore per sostituire la Clerici anche prima che diventasse una ipotetica first lady.

E alla domenica pomeriggio? Lo storico ritorno di Mara Venier, mentre Cristina Parodi manterrebbe uno spazio giornalistico a seguire. Il nuovo show di Fiorello? Dovrebbe arrivare a novembre... Insomma, se tutte queste ipotesi arrivassero a concretizzarsi, si completerebbe un palinsesto omogeneo che andrebbe anche a colmare i problemi creati dalla traumatica uscita di scena dell'ex dg Campo Dall'Orto.

Commenti
Ritratto di gzorzi

gzorzi

Gio, 19/04/2018 - 16:10

Il nuovo che avanza...