Clooney e Amal sposi, celebra l'amico Veltroni

Grandi preparativi per la festa a Venezia. Ma è ancora in dubbio il luogo della cerimonia: forse Londra

Sabato 27 settembre, Venezia. Con buona probabilità sarà il matrimonio dell'anno. Sicuramente il più atteso, forse anche il più glamour. Perché a festeggiare l'unione di George Clooney e Amal Alamuddin saranno presenti John Krasinski con la moglie Emily Blunt, Julianna Margulies, Cindy Crawford, Rende Gerber e Matt Damon, tanto per fare qualche nome. Tutto pronto? Forse sì, forse no. I rumor si rincorrono. Non tanto sulla festa che si terrà quasi sicuramente al sette stelle affrescato dal Tiepolo, Aman Canal Grande, quanto alla cerimonia. Secondo il Messaggero, a celebrare le nozze tra l'attore americano e l'avvocatessa inglese di origini libanesi sarà Walter Veltroni. Ma dove?

L'ex sindaco di Roma e Clooney sono amici di vecchia data. "Sono un ottimo amico di Veltroni - disse l'attore nel 2008 alla presentazione romana del film In amore niente regole - con lui abbiamo un interesse comune che è l'Africa e mi è stato di grande aiuto nella mia campagna per il Darfur. Come Obama, credo che anche Veltroni abbia una qualità rara, una grande arte oratoria in grado di far convergere verso un centro comune tante persone". Non a caso, nel 2009, Clooney visitò L'Aquila terremotata proprio al fianco di Veltroni. E adesso se lo troverà a celebrare le nozze con Amal. Ma dove? Il rito civile, ormai è certo. A Venezia due sono i luoghi a disposizione: il municipio e una sala di Ca' Vendramin Calergi. Ma non è sicuro. "Nulla esclude che all'ultimo momento Mister Clooney si sposi altrove e arrivi in laguna per far festa con gli amici", spiega Giorgia Pandolin sul Messaggero riportando alcuni voci che lo vogliono già sposato da qualche giorno. Una cerimonia celebrata venerdì scorso, al Chelsea Old Town Hall, alla presenza dei soli genitori. Ma sono solo voci. Si vedrà. Quel che è certo è che la gestione del matrimonio è nelle amni della famosa Lanza and Baucina, una società italo-inglese, con base a Londra, che garantisce sempre estrema riservatezza. Sempre che Clooney non si lasci scappare altre indiscrezioni...

Commenti
Ritratto di Luigi.Morettini

Luigi.Morettini

Dom, 14/09/2014 - 16:56

Water Veltroni che celebra le nozze tra Clooney e Amal anche se non è più Sindaco. Papa Furbesco che sposa sia i separati che le coppie già con figli prima del matrimonio. Insomma l'Italia senza alcun dubbio sta sprofondando nella merda più nera!

Ritratto di Luigi.Morettini

Luigi.Morettini

Dom, 14/09/2014 - 17:18

A che titolo a Water Veltroni, ex Sindaco di Roma, è concesso di celebrare ancora matrimoni civili?

steacanessa

Dom, 14/09/2014 - 17:33

Tra beloni si intendono.

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Dom, 14/09/2014 - 19:35

Il sistema hollywoodiano era solito organizzare matrimoni di facciata per attori intorno ai quali circolava una certa fama, allora considerata malevola. Oggi non ve ne sarebbe più bisogno, ma Clooney è un'icona del bello etero ,allora 'deve' sposarsi per disperdere certe dicerie sul suo conto, perché la sua popolarità sembra in calo, data l'età,quindi bisogna anche ravvivarla con qualche evento straordinario. Ma a noi cosa importa se ,quando e come si sposa? Per me potrebbe rimanere 'zitello' a vita o sposarsi ogni mese, mi sarebbe comunque indifferente.

Kamen

Lun, 15/09/2014 - 09:14

Clooney ha perso fascino nel momento in cui ha deciso di far celebrare le sue nozze a Veltroni.L'unico aspetto positivo è che Veltroni piace a Clooney per la sua opera nel Darfur e non per quello che ha fatto in Italia.

cgf

Lun, 15/09/2014 - 09:37

Ancora oggi Veltroni non mette piede in Senegal, sa benissimo che non tornerebbe indietro, hanno il dente avvelenato con lui a Dakar per quante ne ha combinate e cosa è successo [infezioni di massa] grazie ai SUOI pasticci.