Coltrane sempreverde

Fra i musicofili che seguirono le vicende del sassofonista John Coltrane, non molti sanno che il Maestro, prima di incidere dischi con la Impulse! dal 1961 fino alla sua scomparsa nel 1967, lavorò a proprio nome con altre etichette: la Prestige nel biennio 1957-1958, salvo un paio di album con la Blue Note, e in seguito con l'Atlantic dal 1959 al maggio 1961. Gli lp pubblicati furono otto, le cui copertine sono riprodotte nella penultima pagina del booklet della Collection di cui qui si parla. Non essendo possibile né opportuna la pubblicazione integrale, la Warner ha scelto i brani più belli, oltre a una sequenza del favoloso My Favorite Things in apertura, si suppone per meriti speciali.