Comparsa di un videoclip muore a causa di un proiettile vagante sul set

Il tragico incidente è avvenuto durante le riprese di una scena girata in un bar del centro città e che prevedeva l'utilizzo di diverse armi

Un ragazzo australiano di 20 anni, che stava lavorando come comparsa, è morto dopo essere stato colpito da una pallottola vagante sul set di un video musicale a Brisbane. A riportare la notizia è stata la Bbc, citando la polizia del Queensland che non ha fornito il nome del gruppo di cui si stava girando il video.

Secondo le speculazioni di alcuni media australiani si tratta della band di Sidney Bliss N Eso. Il tragico incidente è avvenuto durante le riprese di una scena girata in un bar del centro città e che prevedeva l'utilizzo di diverse armi.

La giovane comparsa è stata ferita al petto ma non è ancora chiaro se sia stato colpito da un proiettile oppure se le armi fossero state caricate a salve.

Nessun'altra delle comparse presenti è stata ferita; il bar, che si chiama Brooklyn Standard e che si trova in Eagle Lane a Brisbane, era stato chiuso al pubblico per girare il video.

I Bliss N Eso sono una band australiana molto famosa in patria. Ha all'attivo 5 album, di cui due hanno debuttato direttamente al numero uno della classifica ARIA, vincendo anche alcuni riconoscimenti.