La confessione Alexia: "Dopo Sanremo un momento buio"

Vinse Sanremo nel 2003. Poi su di lei è calato il silenzio: ora è tempo di bilanci

Vinse Sanremo nel 2003. Poi su di lei è calato il silenzio. Alexia si confessa in un'intervista a “Vanity Fair”: “Dopo la vittoria a Sanremo (Nel 2003 con Per dire no). È stato un momento forte, pieno di emozioni mai provate, poi, all’improvviso, il silenzio. Mi sono ritrovata sola, anche perché il mio entourage dell’epoca gestì la vittoria come un traguardo che non ammetteva ulteriori step”.

Poi lo sfogo amaro: “Mi sono trovata davanti al mio primo scalino “in alto” da superare. Però mi è anche servito. Le delusioni, quando arrivano dopo le gioie più grandi, ti insegnano altre cose. Non esistono solo lo show, l’abito perfetto, il trucco giusto. Sono un’artista ma anche una persona. È bello poter essere entrambe le cose. Quando lo accetti è meraviglioso”. Infine la cantante rivela di aver trovato finalmente la serenità: “Molto. Sono innamorata e ho due bambine che sono tutto. Ho capito che se ti poni in modo positivo verso le cose, poi va tutto meglio.”