La confessione hot di Hellen Mirren

L'attrice si confessa: il sesso a 69 anni è "grande e meraviglioso, migliore che mai"

Hellen Mirren, icona sexy, si confessa a 69 anni. Il sesso da giovane, dice l'attrice, "era paranoico e vuoto mentre a 69 anni è grande e meraviglioso, migliore che mai. Non è la prima volta che mi capita di sentirlo. Mia nonna diceva che il sesso migliora verso gli ottanta anni, e mio nonno lo confermava".

E rilancia: "È vero che il sesso è più bello da anziani? Pare proprio di sì. Le ultime ricerche dicono che la soddisfazione sessuale femminile aumenta con l’età e che gli uomini anziani hanno regolari orgasmi. Si sa cosa si vuole, si sa come comunicarlo. L’importante è adeguarsi ai cambiamenti perché non si può certo cercare l’eccitazione immediata e l’orgasmo veloce. È un viaggio più lento, fatto di piccoli passi, languido, sexy, a tratti divertente e ingegnoso. L’età regala la consapevolezza del proprio corpo e del proprio desiderio, ci si concentra più sulla sensualità che sulla velocità, più sull’erotismo che sull’atletismo. I genitali non sono sensibili come da giovani e gli orgasmi sono meno forti, ma il sesso dura più a lungo e si è meno intimiditi dal partner. Qualcuno guarda con nostalgia al sesso che faceva a 20 anni e non per tutti migliora a 60 anni, ma può accadere se si cambia punto di vista".