Le confessioni della figlia di Eva Henger

"Da piccola piangevo per il lavoro di mia madre"

"Da piccola piangevo per il lavoro di mia madre". A confessarlo - nel corso dell'ultima puntata de L'isola dei Famosi - è la concorrente Mercedesz, figlia dell'ex pornostar Eva Henger. "Il lavoro che facevano i miei genitori è parte di chi sono - rivela Mercedesz in diretta - detto questo io non augurerei a tutti di crescere in un mondo dove la gente ti giudica per il lavoro dei tuoi. Sono stata giudicata pesantemente, sono stata esclusa, emarginata..., ad un certo punto ho perfino chiesto a mia madre di cambiarmi scuola".

Mercedes poi sottolinea il rapporto di complicità che la lega alla madre: "È una delle mie migliori amiche, è mia sorella, rappresenta tutto per me. Non so come farei senza di lei". E sulla perditaa del padre, Riccardo Schicchi, dice: "È venuto a mancare quando studiavo in Inghilterra e ogni giorno sento la sua mancanza".