Corona e la Provvedi sono ufficialmente una coppia. Firmato il contratto di convivenza

Silvia Povvedi ha deciso di stupire il suo fidanzato firmando il contratto di convivenza. La cantante ha fatto questa scelta perché solo i famigliari possono incontrare in carcere Corona e fino a questo momento lei non lo era

Ormai sono passati più di due mesi da quando è stato arrestato Fabrizio Corona e la sua Silvia Porvvedi non ha mai smesso di stargli vicino, ora, però, la cantante ha deciso di stupirlo con un gesto davvero significativo.

La Provvedi del duo Le Donatella non ha mai risparmiato le dediche e dimostrazioni d'amore nei confronti del fidanzato Corona. Lo ha sempre difeso e ha sempre detto alla stampa di volerlo aspettare. Ora, però, la cantante ha deciso di fare per lui una cosa davero speciale: Silvia ha firmato il contratto di convivenza.

Silvia Provedi ha deciso di dire "sì" al suo fidanzato perchè in questo modo nessuno potrà impedirle di fargli visita in carcere. Corona, infatti, rinchiuso a San Vittore, può vedere solo i suoi familiari. E fino ad oggi Silvia non lo era. La cantante e Fabrizio, grazie a questo atto, sono diventati a tutti gli effetti una coppia e ora nessuno potrà più mettersi tra loro, almeno dal punto di vista legle.

Silvia Provvedi, quindi, è entrata a tutti gli effetti nella famiglia Corona. Già da tempo la cantante vive con la gemella Giulia nell'appartamento che Fabrizio aveva comprato con Nina Moric a Milano. Ma non solo. Secondo qunto scrive Sologossip, Silvia si prenderebbe persino cura del piccolo Carlos (figlio di Fabrizio Corona e la modella croata, ndr) accompagnndolo a scuola e dalla nonna.