Daria Bignardi: "Abbiamo fatto troppe puntate"

Questa "la noiosa e irrilevante realtà" della Bignardi. Per il futuro è l'editore Urbano Cairo a parlare: "Abbiamo tutto il tempo per pensarci: ci ragioneremo con tranquillità insieme alla Bignardi"

Cala il sipario su Le Invasioni Barbariche e Daria Bignardi si sfoga su facebook. Dopo la chiusura anticipata del programma in onda in prima serata il mercoledì su La7 ha scritto un post al veleno: "Divertiti e compiaciuti dall'interesse generale sulla durata delle Invasioni, come se dopo undici anni fare dieci o undici o dodici puntate in una stagione fosse una notizia rilevante. La realtà come al solito è sfumata e noiosa, quindi non la riprenderà nessuno". La rete, continua la Bignardi, "ha sempre pensato a dieci puntate", addirittura 12 inizialmente, ma "per me", sottolinea, "con questo formato, sei sarebbero più efficaci". In ogni caso la conduttrice si è "adattata alle esigenze produttive ed editoriali".

Questa "la noiosa e irrilevante realtà" della Bignardi. Per il futuro è l'editore Urbano Cairo a parlare: "Abbiamo tutto il tempo per pensarci: ci ragioneremo con tranquillità insieme alla Bignardi".