Davide Maggio a Ultimo: "Tanta boria e niente palle"

L'esternazioni via Twitter del critico televisivo che dice la sua sull'assenza di Ultimo a Domenica in

Proprio come succede per le squadre di calcio, mai come in questo Sanremo si sono create così tante fazioni che “combattono” a suon di esternazioni sui social. Esiste quindi chi dà ragione ad Ultimo, pensando che avrebbe meritato la vittoria a Sanremo, o chi invece lo accusa di presunzione e boria.

Tra questi ultimi c’è il critico televisivo Davide Maggio che oggi dopo il forfait del cantante a Domenica in lo ha aspramente criticato, tirandosi anche dietro tutta una serie di attacchi da parte dei fans del cantante.

“Ultimo non ha nemmeno le palle di presentarsi a #DomenicaIn. Quanta boria, ragazzo. Scendi dal pero che le delusioni e le batoste arrivano a tutti e sono una costante nella vita di ciascuno. E ricorda che sei arrivato secondo, non Ultimo. Goditela".

Questo il suo tweet che ha ricevuto centinaia e centinaia di commenti chi a favore e chi contro, dando vita ad un aspro dibattito tra le due fazioni.

Ora però che anche il vice premier Di Maio si sta interessando alla questione, vedremo come andranno le cose, anche perché stanno spuntando molti video che mostrano gli attacchi da parte di alcuni giornalisti al cantante, cosa che fino ad oggi non era stata mostrata facendo vedere soltanto la reazione di Ultimo contro la stampa, ma non quello che la stampa ha fatto per farla uscire.

Chiaramente non parliamo di Davide Maggio che ha espresso apertamente la sua opionione su un post pubblico, ma di chi in qualche modo ha tirato il sasso… dell’ingiuria, e ha poi nascosto la mano.