De Martino e Gerry Scotti: lacrime a "C'è posta per te"

Non capita spesso di vedere Gerry Scotti e Stefano De Martino commuoversi insieme in tv. Ma a C'è posta per te tutto può succedere

Non capita spesso di vedere Gerry Scotti e Stefano De Martino commuoversi insieme in tv. Ma a C'è posta per te tutto può succedere. A chiamare il conduttore e il ballerino in studio è stato Lillo che ha voluto fare un regalo alle sue figlie dopo aver affrontato il dolore per la morte della moglie Natalia. Così rivolgendosi alle due ragazze ha affermato: "Non sono stato un buon padre, non sono stato in grado di sorreggerle nel dolore. Sono loro che hanno sorretto me dopo la morte di mia moglie Natalia. Dovevo essere un uomo forte, la loro spalla. Gerry era il personaggio televisivo che lei più amava. Stefano è un regalo per le mie figlie, che guardano Amici". Poi l'ingresso in studio di Scotti e De Martino che sono scoppiati in lacrime ascoltando le parole di Lillo. "Sempre pronte a prendervi cura di me, mentre io continuo a ripetere che avrei voluto raggiungere mamma. Ora voglio tornare a essere il papà di sempre. Grazie a voi, essere vedovo non significa essere solo", ha detto il padre alle figlie. Poi l'intervento di Gerry Scotti che ha regalato un viaggio a Lillo e alle due ragazze per gli Stati Uniti: "Credo che Natalia ci sta guardando, in un posto in cui non c'è bisogno di un telecomando. Portale a fare shopping e a farle un viaggio in America". Poi, Scotti tra le lacrime sottolinea: "Nel Grand Canyon trovi posti dove si vedono le anime. Vedrai anche la sua".