La denuncia di Marco Baldini: "Io come Celentano, vittima di minacce"

Marco Baldini racconta la sua esperienza e si schiera al fianco di Celentano che ha denunciato "strane intrusioni" in casa

"So cosa sta provando Adriano Celentano". A schierarsi al fianco del Molleggiato che nei giorni scorsi ha denunciato delle "strane intrusioni" in casa sua è Marco Baldini, che racconta la sua esperienza al sito di gossip Bollicinevip.

"Ogni volta che sento parlare di queste faccende mi viene la pelle d’oca", spiega, "Anche io in passato sono stato vittima di minacce e ritorsioni e vivevo nella paura. Fino a qualche mese fa vivevo con il terrore di uscire di casa. Ho avuto una persona che mi perseguitava, era arrivata ad aspettarmi sotto il portone e a minacciare di fare del male a me e la mia famiglia. Quando ci penso sono terrorizzato".

Al portale Baldini racconta i mesi di paura e la sensazione di impotenza che provocano vicende come queste. Soprattutto a un vip. "Non tutti sanno che quando si è un personaggio pubblico esposto molte persone pensano che debba essere tu a risolvere i loro problemi", dice, "In passato non ho addirittura denunciato perché avevo paura di cosa potesse pensare la gente. Spesso, al di fuori delle telecamere, si pensa che ogni cosa fatta da un personaggio più o meno noto sia fatta per attirare attenzioni, ma non è così".

Baldini è stato in passato al centro di una vicenda di debiti legati al gioco. "Nonostante oggi mi senta molto più tranquillo la paura dei creditori c’è sempre", spiega ancora, spiegando di essere stato costretto per un periodo persino a uscire di casa armato di spranga, "Non sai mai cosa può accaderti, soprattutto perchè, come dimostrato dal caso Celentano, le misure di sicurezza sono scarse, per tutti, personaggi pubblici e non…"

Commenti
Ritratto di mbferno

mbferno

Ven, 03/03/2017 - 10:49

Che faccia tosta il Sig. Baldini: esempio da non imitare di uno che è riuscito a bruciare 5 miliardi delle vecchie lire sui tavoli da gioco e ancora deve soldi a destra e a manca. Pensi a pagare i debiti e ringrazi di essere ancora vivo invece di andare in giro a chiedere prestiti e vivere sulla spalle degli altri.

cgf

Ven, 03/03/2017 - 12:10

@Marco ti stanno dietro per motivi sicuramente diversi di quelli di Adriano/Claudia, ma tu sei avvantaggiato perché ogni giorno c'è chi accende un cero perché tu stia sempre bene affinché ti sia possibile pagare i debiti.

schiacciarayban

Ven, 03/03/2017 - 12:43

Certo che ti stanno sotto, devi soldi a mezzo mondo! Almeno stai zitto e ringrazia chi ti ha aiutato.

Blueray

Ven, 03/03/2017 - 13:44

Ma che faccia tosta! E pagare i debiti no eh?

un_infiltrato

Ven, 03/03/2017 - 14:16

Non ci credo. Neppure se mi tagliano il naso.

demetrio_tirinnante

Ven, 03/03/2017 - 14:18

Me ch'el vaga a lavurèr. L'è un impostur!

Ritratto di gzorzi

gzorzi

Ven, 03/03/2017 - 14:25

Saranno i debitori????

Tarantasio.1111

Ven, 03/03/2017 - 16:59

Delinquenti diversamente da voi ma sempre tali...