L'Eredità, l'ex campione rivela: "Ho giocato per mia nonna"

Diego Fanzaga da Caterina Balivo rivela perché ha partecipato all'Eredità, ma i dubbi sui favoritismi restano

Intervenuto alla trasmissione “Vieni da Me” condotta da Caterina Balivo, Diego Fanzaga si racconta in merito alla sua partecipazione a L'Eredità. Uscito perdente dalla puntata dell’8 gennaio ma con un bottino di ben 162 mila euro, il giovane concorrente più volte è stato preso di mira. Diego Fanzaga però si lascia alle spalle voci di favoritismi e, in trasmissione, racconta sua esperienza.

“Ero molto teso ma anche molto contento. Sono state le persone che mi conoscono a notare la mia emozione. Soprattutto mamma e papà. “ E poi: “In famiglia ho avuto un’ottima formazione. Mia madre mi leggeva spesso quando io ancora non sapevo leggere. Ma gran parte del merito è di mia nonna. Lei mi ha fatto conoscere il programma. Ci siamo sfidati ogni sera. Sentivo che era un gioco fatto per me quindi ho fatto la domanda. Quando mi hanno fatto fare il casting a Bologna sono stato subito chiamato per Roma” conclude.

Ma durante l’intervista non è stato toccato nessun altro tipo di argomento. I favoritismi restano un mistero, per ora.

Commenti

ghorio

Sab, 09/02/2019 - 13:01

Non solo i dubbi sul favoritismo, ma costui è stato fortunato in parecchie circostanze, in fase di triello. Poi sulla sua bravura molti dubbi.

stesicoro

Sab, 09/02/2019 - 14:09

Campione di che? "Ma mi faccia il favore!" direbbe Totò. Qualcuno dovrebbe indagare, e non solo su questo caso.

Happy1937

Sab, 09/02/2019 - 15:28

Per me i favoritismi nei confronti di questo coltissimo ragazzo sono solo espressione di invidia.

MOSTARDELLIS

Sab, 09/02/2019 - 18:39

Già, un mistero, ma forse nemmeno tanto.....