Dirty Dancing: arriva il remake

Sarà realizzato per la televisione il remake di "Dirty Dancing": si tratta di una grossa produzione ABC e la protagonista sarà la giovane diva horror Abigail Breslin

Non si ferma l'ondata di remake che sta investendo da anni il cinema e, da poco, interessa anche la TV. E anche "Dirty Dancing" sarà rigirato per la televisione, per ABC per la precisione, in versione musical. Il film ambientato negli anni '60, durante una vacanza sulle Catskills, fu un tale successo da essere considerato addirittura maledetto: la fama della produzione oscurò tutti i protagonisti e il regista per anni, tanto che furono subissati dalla satira relativa alla storia contenuta nella pellicola.

Ma oggi "Dirty Dancing" è considerato un piccolo grande cult, degno di essere trasformato in musical, com'è accaduto ad esempio per "Grasso è bello". La protagonista, che sostituirà Jennifer Grey - la Baby che non poteva essere messa in un angolo - sarà Abigail Breslin, giovane attrice che ha esordito a 6 anni nel cinema d'essai. Oggi Breslin è un'icona horror, per via della sua interpretazione in "Final Girl" e per quella di Chanel #5 nella prima stagione di "Scream Queens", che si è chiusa ieri negli USA. Tra i lavori interessanti dell'attrice vanno annoverati "Little Miss Sunshine" e "Benvenuti a Zombieland", tra vecchi e nuovi miti del cinema.

Il cast "tecnico" del nuovo "Dirty Dancing" si annuncia all'altezza delle aspettative. Lo show, della durata di tre ore, sarà prodotto da Allison Shearmur Productions e Eleanor Bergstein, mentre delle musiche si occuperanno Adam Anders e Peer Astrom, Wayne Blair sarà il regista e Andy Blankenbuehler realizzerà le coreografie. Non è dato sapere però chi interpreterà l'immortale ma compianto Patrick Swayze: l'attore, oltre che un affascinante istrione, era innanzitutto un ballerino, quindi chi lo sostituirà dovrà possedere delle caratteristiche ben precise. E il confronto potrebbe essere impietoso.

Il remake di "Dirty Dancing" si inserisce in un filone più ampio che si propone di portare in televisione il musical d'autore. Finora ci si è concentrati su opere che erano già musical tout court, non semplicemente film musicali. "The Wiz" e "The Sound of Music" - che in italiano rappresentano rispettivamente "Il Mago di Oz" e "Tutti insieme appassionatamente" - sono stati un grande successo. La Fox intanto ha schedulato per gennaio la messa in onda del remake di "Grease" ed è al lavoro con "The Rocky Horror Picture Show", del quale Laverne Cox sarà la protagonista.