Dolce & Gabbana: "Stiamo vicini al pubblico"

Dolce & Gabbana hanno organizzato, durante la Milano Fashion Week, una sfilata alla Rinascente: un modo per avvicinarsi a un pubblico più ampio

Dolce & Gabbana più vicini al pubblico, in un modo nuovo e insolito. Gli stilisti hanno fatto sfilare le modelle tra le sale della Rinascente di Milano, davanti a un pubblico affascinato, reparti e scale mobili.

Ha destato stupore la scelta dei due artisti che, durante la Milano Fashion Week, hanno pensato di mandare un messaggio ben preciso. Il fine della manifestazione, a detta degli stessi stilisti, è infatti stato di "avvicinare le persone al nostro marchio", portando l'alta moda in un luogo che quotidianamente è frequentato da moltissime persone, di tutti i tipi.

Una scelta ben diversa dalle vere e proprie performance che invece hanno caratterizzato, ad esempio, gli show di Gucci e di Tommy Hilfiger, i quali hanno creato delle scenografie relative rispettivamente a una sala operatoria e una pista di Formula 1. Dolce & Gabbana hanno voluto invece dimostrazione come l'arte possa giungere, a livello pratico, nella vita delle persone. E con una collezione peraltro già in vendita.

Questa non è stata la sola novità. Per la prima volta gli stilisti, che da tempo desideravano una collaborazione di questo tipo, si sono avvalsi del lavoro degli studenti della Making Beauty Academy e della Milano Fashion School, dando anche agli studenti la possibilità di incontrare il mondo del lavoro ad altissimi livelli. Alla fine della sfilata è intervenuto il duo celebre della moda, come da tradizione.