Domenica In, nuova indiscrezione: Raffaella Carrà in corsa per la conduzione

Il futuro della conduzione di Domenica In si aggiunge di un nuovo e pirotecnico contendente: dopo la Venier e la Clerici spunta il nome della Carrà

Ai piani alti della Rai proseguono le discussioni sul futuro della conduzione di Domenica In - programma che non è mai decollato nell'ultima stagione - e sul futuro delle sorelle Benedetta a Cristina Parodi. Giorno dopo giorno filtrano nomi diversi e tra i più disparati.

Chi la spunterà?

L'ultima indiscrezione che trapela da Viale Mazzini - riportata dal quotidiano Libero - porterebbe il nome di Raffaella Carrà. Dopo quello di Antonella Clerici e Mara Venier, il futuro del programma di Rai 1 ripassa dal passato con la Carrà. Solo voci. Una suggestiva operazione-nostalgia per riportare lo show in auge.

La Carrà con i suoi 74 anni a rilanciare Domenica In? Sarà lei a spuntarla tra la Clerici e la Venier? Si vedrà, ciò che è sicuro è il futuro della Parodi. Troppe voci sulla futura conduzione e troppo poche sulla riconferma della due.

Commenti
Ritratto di bracco

bracco

Sab, 03/02/2018 - 13:05

La Rai mantenuta con denaro pubblico tramite un prelievo forzato dalle tasche dei cittadini italiani per finanziare programmi dove queste due incapaci trovano spazio e per fare sentire le loro risate che assomigliano più a degli starnazzi di oca. Speriamo che in un eventuale prossimo governo della destra metta in preventivo di cancellare questo furto, e se lo paghino chi lo vuole vedere. E' ora di finirla di mantenere con denaro pubblico la Rai e una rete come Rai 3 che fa della disinformazione e demagogia prettamente di sinistra in ogni momento della giornata. Si prenda ad esempio Agorà che va in onda al mattino, condotto da una Bortone che invece di fare un servizio di informazione imparziale e non demagogo, come dovrebbe essere una tv di stato pagata da tutti, mandano in onda servizi e interviste e giudizi scelti ad arte ad uso del loro indirizzo politico. Roba da schifo !!

maurizio50

Sab, 03/02/2018 - 15:44

Non è un problema. Andranno a fare le cover girls del Partito (cosiddetto) Democratico!!!!!!

Ritratto di mario_caio

mario_caio

Sab, 03/02/2018 - 19:17

A quando la cacciata di Fazio e della sua tirapiedi?

Ritratto di robocop2000

robocop2000

Sab, 03/02/2018 - 20:46

CARRA' ???!!!!! AHAHAHAHAHAHAHAHAAH IO PROPONGO COME ALTERNATIVE TUTANCAMEN E LA MUMMIA DI SIMILAUM !!!

Ritratto di Giano

Giano

Sab, 03/02/2018 - 21:32

Non basta cambiare conduttrici. E’ questa Tv che è da cambiare radicalmente. La gente è stanca di questi pollai di gallinacei starnazzanti a base di pettegolezzi da cortile, morti ammazzati freschi di giornata, morboso voyeurismo, dettagli pruriginosi su coppie scoppiate che si prendono e si lasciano, sulle avventure sentimentali di sciacquette in cerca di gloria (e di fidanzati danarosi), di nuove esperienze ed emozioni, e curiose di esplorare nuove “dimensioni” (in tutti i sensi); tutto ad uso e consumo di lavandaie, comari, casalinghe disperate, mamme e nonne commosse dalla lacrima facile e romantiche zitelle che sognano ancora il principe azzurro. E, ovviamente, a vantaggio di chi su questi pollai ci lavora e ci campa. E basta…

yulbrynner

Dom, 04/02/2018 - 00:57

sia buona domenica che domenica in fanno davvero pieta' mi fanno cadere le braccia no mi scuso le palle!