Donatella Versace contro Giorgio Armani: "La mia casa di moda non veste le zoccole"

A scatenare la bufera le parole dello stlista in un'intervista al Sunday Times Magazine in cui ha racconato un episodio del suo rapporto professionale con Gianni Versace

Scintille tra Donatella Versace e Giorgio Armani. A scatenare la bufera le parole dello stlista in un'intervista al Sunday Times Magazine in cui ha racconato un episodio del suo rapporto professionale con Gianni Versace. Armani ha raccontato che Versace gli disse: "Giorgio tu vesti le suorine, io le zoccole".

Una frase che ha scatenato la reazione della Versace:"Ho trovato estremamente rude e senza gusto che il Signor Armani abbia ancora una volta messo parole in bocca a mio fratello, soprattutto perché purtroppo non è più con noi per poter rispondere". Poi la sorella dello stilista ha aggiunto: "Questa è la seconda volta che lo dichiara e la prima - ricorda Donatella Versace - fu immediatamente dopo la sua morte e si scusò con me per averlo fatto. Quando mio fratello parlava di moda - sottolinea la sorella di Gianni, oggi alla guida stilistica dell'azienda - l'unica parola che usciva dalla sua bocca era glamour. Quello che bisognerebbe dire oggi a proposito di Gianni è che possa riposare in pace".