Dramma a Beautiful, Taylor vende la sua villa per pagare le cure della figlia malata

La Hunter è stata costretta a vendere la sua faraonica villa (1.8 milioni di dollari) per evitare il pignoramento di alcuni beni

Taylor, una dei volti storici della soap opera Beautiful, è in seria difficoltà. L'attrice sta attraversando un momento particolarmente difficile e, secondo quanto riportato dal sito Immobiliare.it, sarebbe stata costretta la sua splendida villa in California per problemi economici. L'attrice, infatti, negli ultimi anni ha contratto molti debiti con le banche.

Ed il motivo è davvero drammatico. Tutto il denaro chiesto agli istituti di credito servirebbe per curare la figlia malata, Katya. Alla ragazza, ormai ventenne, fu diagnosticata una grave e rarissima forma di tumore all’occhio nel 1998, quando aveva appena 3 anni.

Da allora la Taylor di Beautiful ha dovuto affrontare enormi spese. Pochi anni dopo, lo steso male colpì anche l’altro occhio della giovane ma poi regredì inspiegabilmente. Ma la Hunter è stata costretta a vendere la sua faraonica villa (1.8 milioni di dollari) per evitare il pignoramento di alcuni beni.