Il dramma di Rossella Brescia: "Ho sofferto tanto per quel figlio mai arrivato"

Intervistata dal settimanale Grazia, Rossella Brescia ha confessato di aver sofferto tanto perché lei e il compagno non sono mai riusciti ad avere un bimbo

Rossella Brescia rivela al settimanale Grazia il suo dolore più grande, quello di non essere mai riuscita ad avere un figlio con il compagno Luciano Cannito.

"Io ci ho provato - spiega - ma non è venuto. All'interno ho sofferto tanto, ma una donna può essere felice anche senza figli, in compenso riverso il mio sentimento materno nei confronti dei miei nipoti e sui cuccioli della mia scuola di danza. Li amo tutti". Anche se ora ha - in parte - superato quel dolore per il figlio mai arrivato, Rossella Brescia per questa mancanza ha sofferto molto.

Il non poter diventare madre l'ha colpita nel profondo. Ha colpito sia lei che il compagno. Ma nonostante il dolore, la sofferenza e i momenti no, Rossella Brescia guarda con il sorriso alla sua vita. Anche se è consapevole che "per molti non avere figli è una vera e propria tragedia".

Commenti

federik

Gio, 07/06/2018 - 23:57

Bellissima donna, soprattutto bella persona