Due pianoforti celebrano cultura araba e israelianaStasera a Milano

Francesca Parvizyar (la cantante che a 17 anni si esibì allo stadio di San Siro per celebrare madre Teresa di Calcutta) e che oggi promuove manifestazioni musicali e umanitarie, organizza stasera alle 20 a Milano, presso Palazzo Isimbardi, il concerto «Peace Pieces» (ispirato a Debussy)per promuovere il dialogo interculturale. Per la prima volta si esibiscono insieme in Italia i pianisti Bishara Haroni e Yaron Kohlberg. Entrambi ventinovenni, il primo, arabo, viene da Nazareth e si è esibito con la London Philarmonic Orchestra e con la Berlin Philarmonic Orchestram con cui si esibirà al festival di Salisburgo; il secondo viene da Gerusalemme, ha suonato con le maggiori orchestre del mondo. In programma pagine di Schubert, Liszt, Prokofiev, Debussy, Rachmaninov. Al concerto seguirà una cena kasher con personalità della cultura.