E Twitter piange l'autore di Game of Thrones

"È morto George Martin". È bastato un tale annuncio a gettare nel panico centinaia di fan di Game of Thrones che si sono riversati su Twitter per piangere il George sbagliato.

Il pensiero dei più giovani, infatti, è andato subito a George RR Martin, autore dei libri della saga fantasy da cui è stata tratta la popolare serie tv, che in Italia va in onda come Il Trono di Spade. Così su Twitter - e soprattutto negli Stati Uniti si sono susseguiti i messaggi degli appassionati dei libri e del telefilm che piangevano la scomparsa dello scrittore al posto di quella dello storico produttore dei Beatles. Un commiato reso ancora più amaro dal fatto che Martin - lo scrittore - non ha ancora terminato la saga.