Ecco le pellicole italiane ammesse alla Mostra del cinema di Venezia

Promossi e bocciati. Ecco i nomi dei film che parteciperanno al concorso: quattro sono italiani

Poker italiano nel concorso della settataduesima Mostra del cinema di Venezia. Alla competizione sono stati ammessi i film Sangue del mio sangue di Marco Bellocchio, A bigger splash di Luca Guadagnino, L'attesa dell'esordiente Piero Messina e Per amor vostro di Giuseppe Gaudino.

Tra le pellicole fuori concorso Non essere cattivo di Claudio Caligari. Nelle stessa sezione, nella categoria Non fiction, figurano anche il documentario Gli Uomini di questa città io non li conosco di Franco Maresco e il documentario di Gianfranco Pannone L'esercito più piccolo del mondo, prodotto con la Svizzera e Città del Vaticano. In Orizzonti per l'Italia in concorso ci sono Pecore in erba di Alberto Caviglia e Italian Gangster di Renato De Maria.

La Mostra del cinema, che si terrà dal 2 al 12 settembre, è stata presentata oggi dal direttore Alberto Barbera e dal presidente della Biennale Paolo Baratta, all'Hotel Westin Excelsior di Roma.

Commenti
Ritratto di Giano

Giano

Mer, 29/07/2015 - 12:53

Sarei davvero curioso di sapere se tra i selezionati ci sia qualcuno che non sia di sinistra. Così, semplice curiosità.