Ecco lo Statuto per il sovrintendenteAlla Scala di Milano

Da ieri è pubblicato sul sito ufficiale del Teatro alla Scala l'Avviso di Procedura per la Nomina del Sovrintendente, come annunciato dal Presidente della Fondazione. Si apre quindi ufficialmente la gara alla complicata successione di Stéphane Lissner in partenza per Parigi. Tra le nuove disposizioni, è stabilito che il Consiglio di Amministrazione della Fondazione non sia vincolato alla scelta del Sovrintendente tra coloro che avranno presentato il proprio curriculum sulla base dell'avviso stesso. Quindi potrebbero entrare in gioco nomi nuovi visto che il Consiglio è libero di interpellare qualsiasi altro soggetto si trovi in possesso dei requisiti indicati. Per partecipare, «la manifestazione di interesse» dovrà essere ricevuta dalla Fondazione Teatro alla Scala entro l'11 maggio. Il trattamento economico del Sovrintendente sarà stabilito dal Consiglio di amministrazione.